Trasferimento di calore di comprensione e la sua applicazione nella gamma Smart-Heat ™ di bromico

La natura in continua evoluzione e competitiva nel settore dell'ospitalità ha creato la necessità per le imprese di fornire continuamente i loro clienti con ambienti che combinano il comfort con appeal estetico.

Tungsteno portatile Vittorie Design Award!

Tungsteno portatile Vittorie Design Award!

Cortesia: Dr. Sarma Pisupati, © 2014 la Pennsylvania State University

Diagramma 1: Cortesia Dr. Sarma Pisupati, © 2014 la Pennsylvania State University

Con l'introduzione di divieti di fumare mai di serraggio, è diventato sempre più importante per ristoranti, caffetterie e aggregazione sociale hot-spot per massimizzare l'utilizzo delle aree esterne, trovando modi unici per creare il comfort per i clienti.

Una parte essenziale di questo è riscaldamento all'aperto, con industria del gas leader di bromico riscaldamento, soluzioni elettriche e portatili, conseguire l'efficienza eccezionale in eleganti confezioni.

Riscaldatori di bromico sono basati su semplici concetti di calore e trasferimento di calore. Al fine di ottenere una migliore comprensione dei principi dietro la gamma Smart-Heat ™ di bromico, è importante capire che cosa significa esattamente la parola 'calore' e come il calore è trasferito.

Schema 2 - conduzione cortesia: Clive M. Countryman (conduzione di calore[Public domain]), via Wikimedia Commons

Schema 2 – conductionCo
urtesy: Clive M. Countryman (conduzione di calore),[Public domain] via Wikimedia CommonsIn

termini semplici, il calore è il trasferimento di energia da un corpo a altro. L'energia che viene trasferito in questa istanza è denominata energia termica, che significa che è energia proveniente da fonti di calore.

Questa transazione di calore e di energia può verificarsi in quattro modi diversi: avvezione di conduzione o diffusione, convezione e calore radiante. Bromico di riscaldatori fanno uso di calore radiante.

Diagramma 1 fornisce una panoramica del concetto. Per capirci meglio, qui di seguito sono le definizioni per ciascuno. 

Conduzione o diffusione

Diagramma 3: Da Genieclimatique (Opera propria)

Diagramma 3: Da Genieclimatique (Opera propria)

Il concetto di conduzione si basa sulla legge di Fourier per la conduzione di calore. Vuol dire che il trasferimento di energia che si verifica quando ci sono due corpi in contatto fisico, è chiamata conduzione.

Per esempio, se un cucchiaio d'acciaio viene immerso in una tazza riscaldata o riscaldamento del fluido, la conduzione è il trasferimento di calore che si avverte come calore sul manico del cucchiaio (diagramma 2).

Convezione

Convezione si verifica quando un oggetto e l'ambiente di quell'oggetto viene posizionato nell'interagire e trasferimento di calore si verifica (Figura 3). In termini più semplici, se vi imbattete in uno strato liquido che viene riscaldato di sotto, ma è relativamente più fredde sulla parte superiore (a causa di forze gravitazionali), quindi si può dire convezione ha avvenuto. Essenzialmente, scaldino fluido si muove verso zone più fresche. Quindi, la convezione è il trasferimento di calore quando il movimento di massa di un fluido si verifica su o giù direzione.

Figura 4: Cortesia http://www.aos.wisc.edu/~aalopez/aos101/wk5/advection.jpg

Figura 4: www.aos.wisc.edu/ ~aalopez/aos101/
wk5/advection.jpg

Avvezione

Avvezione si verifica quando il calore è trasferito tramite il movimento orizzontale della massa d'aria. In altre parole, se c'è movimento di una sostanza fluida da un luogo a altro, il calore che viene trasferito è chiamato avvezione.

Poiché avvezione è il trasferimento di calore in direzione orizzontale, un modo adatto di comprenderlo sarebbe immaginando che se il vento era a soffiare aria calda, si muoverà verso zone più fredde per riscaldare quello spazio (Figura 4).

Diagramma 5: Cortesia http://en.howtopedia.org/wiki/How_to_Use_Photovoltaic_Energy

Diagramma 5: Cortesia http://en.howtopedia.org/wiki/How_to_Use_Photovoltaic_Energy

Calore radiante

L'uso di calore radiante entra in vigore quando c'è un bisogno di calore ad essere forniti direttamente all'area desiderata. Ciò significa che il calore radiante è l'erogazione di calore direttamente dalla superficie calda bersaglio designato tramite calore radiante a infrarossi. In termini tecnici, quando l'energia viene trasferita a seguito di movimento di particelle cariche all'interno di atomi, calore radiante entra in gioco. Molto semplice ed efficace fonte di calore radiante è il sole e, di conseguenza, possiamo tranquillamente dire che il calore radiante viene emessa da superfici calde e si riscalda direttamente persone o oggetti.

Il calore emesso o irradiata dal sole per le persone o gli oggetti sulla superficie della terra è chiamato calore radiante (Figura 5).

Gamma di Smart-Heat ™ di bromico si basa su questo principio di calore radiante. Prodotti di bromico forniscono soluzioni per l'industria di ospitalità riscaldamento ha bisogno.

 

 

tipi-7

Lascia un commento